ARTE E CREATIVITA'

il gioco della mente e del corpo con la materia
per costruire
forme sempre nuove
e messaggi sempre diversi
per imparare
l'arte di vivere

mercoledì, settembre 11, 2019

ECLETTICA inaugura SABATO 21 SETTEMBRE - CENTRO D'ARTE E CULTURA "PIERO MONTANA" - Bagheria


La collettiva ECLETTICA
 sarà inaugurata 
SABATO 21 SETTEMBRE NEI LOCALI
 DEL CENTRO D'ARTE E CULTURA "PIERO MONTANA".

Qui tratteggerò un breve bilancio di quanto di positivo e creativo l’arte contemporanea nella nostra isola abbia prodotto agganciandosi ad una avanguardia internazionale tutta protesa in avanti a rivendicare una non oggettivazione, enticizzazione del mondo e dell’arte.

Dunque per concludere ribadiamo brevemente  l’importanza dell’arte in generale e della mostra da noi curata, “ Eclettica”, perché in un mondo sempre più enticizzato per il calcolo di una ragione tecnica e mercantile propria del nostro tempo moderno, di cui soprattutto Heidegger nel suo pensiero filosofico ci ha fornito una critica convincente, il “prodotto” artistico che non è frutto di lavoro alienato può essere da supporto per una trascendenza dell’uomo e dei suoi limiti conoscitivi verso una più ampia, maggiore sfera di coscienza che possa inglobare in essa tutto quel che è altro, che è fuori dal nostro logos in una sorta di junghiano inconscio collettivo, non più sopraffatto dall’io ovvero dai limiti razionalizzanti della sua coscienza dominante.

La mostra sarà inaugurata da Rosanna Balistreri, una scrittrice, che già in due libri “ Alchimia e Architettura” e “Massoneria ed alchimia” si è occupata egregiamente della tradizione ermetica-esoterica del pensiero alchemico, ossia di un pensiero premoderno che non mantiene più la sua centralità nel soggetto, come invece é accaduto nella metafisica occidentale, bensì nella cosa doppia, il Rebis, che lo amplia sia pure mantenendolo in gran parte nella sola dimensione dell'enticità.

Piero Montana



giovedì, giugno 27, 2019

LINEE ASSIATONALI Performance di Nuriel il 7 luglio prox al Macro Asilo

Carissimi
 vi mando il programma della mia performance al museo Macro Asilo di Roma, vicino a Piazza Fiume. Voi forse il 7 luglio mattina siete, beati voi, a letto o in vacanza al mare o montagna: pensate tuttavia ai vostri amici in città che se vogliono potranno osservare da vicino come sfidano la forza di gravità le linee assiatonali.
Cosa sono? Chi verrà vedrà!




Please se volete diffondete la locandina per email o sui vostri social!
Se vi serve a più alta definizione, o per chi volesse più informazioni, fatemelo sapere.

Usate per comunicare email telefono Uozzapp segnali di fumo, sguardi e voce, e mandatemi un bel po’ di persone: più siamo meglio stiamo.

Un abbraccio a tutti/e
Nuriel

venerdì, giugno 14, 2019

Il volo della colomba il 21 giugno...

Ci siamo nuovamente, con l’avvicinarsi del solstizio d’estate , ovvero il 21 Giugno, si ripete a Fabrica di Roma l’appuntamento degli appassionati, degli studiosi e degli amanti della storia e di Falerii Novi , con il fenomeno solare del “ volo della colomba”. 


Uno spettacolare avvenimento che avviene egli equinozi ed ai solstizi, ma che ha il momento più favorevole proprio a Giugno.

Quando all'alba, che quest’anno sarà alle 5,34 , si manifesta, con un raggio di luce che nasce dall’oculo quadrilobato dell’abside centrale della chiesa di S. Maria di Falleri, l’immagine di una colomba che poi prende il volo e gira per buona parte della chiesa, suscitando ammirazione e meraviglia nelle persone presenti.



Un fenomeno che fu scoperto alcuni anni fa da due appassionati locali e che dopo diverse documentazioni fotografiche è diventato un appuntamento fisso per i cultori e per coloro che seguono con interesse le cose insolite e per certi versi anche misteriose della monumentale chiesa cistercense sita a Fabrica di Roma, nel sito archeologico di Falerii Novi.




Chiunque potrà partecipare all’evento, avendo rispetto per la chiesa consacrata, soltanto presentandosi con puntualità e osservando le buone maniere di parcheggiare l’auto nella vicina strada asfaltata e facendo a piedi un centinaio di metri fino alla chiesa.

L’evento al culmine sarà intorno alle 6,15 quando il sole sarà completamente alzato all’orizzonte. Sono ammesse fotocamere ed è possibile girare video, soltanto se non professionali od a scopo di lucro.

La gestione dell’evento è a cura dell’Ufficio Cultura e Turismo del Comune di Fabrica di Roma, eventuali chiarimenti possono essere chiesti telefonando allo 0761/569001 chiedendo appunto, dell’Uff. Cultura-Turismo oppure alla e-mail cultura@comune.fabricadiroma.vt.it .


Ovviamente in caso di cielo coperto o di maltempo l’evento sarà sospeso e l’appuntamento rimandato al 21 settembre od al 21 Dicembre 2019.